AUTOMATIC TEST EQUIPMENT (FERROVIARIO)

Info Solution ha progettato e realizzato un banco di test automatico - Automatic Test Equipment - per collaudare schede elettroniche per il settore ferroviario: il sistema esegue prove funzionali, misure statiche e dinamiche.

Il banco realizzato è composto da un rack contenente l’elettronica di collaudo cui poi collegare le schede da validare (Unit Under Test - UUT) in modalità singola o come assieme.

Il sistema mette a disposizione dell’operatore un ambiente user-friendly con cui gestire tre modalità di test:

  • Modalità 1 - test scheda singola UUT_1
  • Modalità 2 - test scheda singola UUT_2
  •  Modalità 3 - test dell’assieme UUT_1 + UUT_2

Viene eseguito il logging delle azioni eseguite ed a conclusione dei test effettuata la generazione automatica dei test report.

Interfacciato alle UUT tramite Ethernet e CAN, l’ATE permette di sezionare elettricamente i collegamenti fra le UUT e di simulare le schede isolate, così da testare ancora più efficacemente i circuiti interessati.

L’equipment sviluppato permette di programmare, via JTAG, processore ed FPGA presenti sulle schede Under Test e di aggiornare l’ambiente di test facendo un nuovo download del firmware residente sull’ATE.

Tutte le funzionalità di test sono programmabili via HMI e caratterizzabili tramite file XML, così da garantire all’utente facilità e velocità di approntamento del set up di test.

L’operatore può scegliere fra le modalità “complete test” e “repair”; nella prima il flusso di test è eseguito in tutte le sue parti, nella seconda è possibile concentrare le attività su particolari sezioni della scheda sotto test, così da ridurre il tempo per l’individuazione di componenti difettosi, mancanti o addirittura con valori errati e facilitare eventuali riparazioni.

L’ATE ospita dieci alimentatori on board di cui 5 programmabili e protetti con modalità foldback in hardware e meccanismi di controllo a runtime così da garantire sempre la sicurezza dell’ambiente di test. Infine, è implementato un alimentatore galvanicamente isolato in grado di alimentare un trasformatore a bordo delle schede Under Test.

Tramite gli ADC a 16 bit (32 canali) e a 12 bit (32 canali), è possibile effettuare misure statiche, dinamiche (es. gain e frequency cutoff measurement) o altre misure elettriche simulando internamente carichi fino a correnti di 100 mA e con tensioni fino a 50V.

La elevata complessità dell’hardware è stata resa compatta e racchiusa in un form factor Eurocard.

Entrato in produzione, il sistema sta garantendo tempi di esecuzione ridotti, superiore affidabilità dei risultati ed alta flessibilità d’uso rispetto ai precedenti sistemi utilizzati.

Progetto Palladio intervista su TGR RAI
Nel video viene mostrato il funzionamento del progetto Palladio: per gestire tracciatura e monitoraggio di emocomponenti dalla donazione e loro movimentazione fino ai tra i centri ospedalieri, i centri di lavorazione.
Info Solution a Buongiorno Regione Friuli V.G.
Sistema Info Solution per monitoraggio emocomponenti
Premio Unicredit
premio Start Up per Info Solution S.p.A.
Roby Pallet
Navigazione autonoma magazzino.
Energeticamente presentazione G. De Salvo
Workshop organizzato da Fondazione Politecnico a fine progetto EnergeticaMente.
infosolutionspa “Si è concluso il corso di programmazione LabVIEW tenuto dal collega Ing. Francesco Meroni presso la nostra sede... https://t.co/q8k2Urp9Ws
infosolutionspa Soluzioni digitali per la medicina: vivere meglio costa meno https://t.co/SnquYHf2ds
infosolutionspa Soluzioni digitali per la medicina: vivere meglio costa meno https://t.co/GZ2S2irRcr
infosolutionspa Avviato presso la nostra sede di Vimodrone il primo corso di programmazione LabVIEW. Obiettivo del corso il... https://t.co/tmbCS7lK94

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Continuando la navigazione si accetta l’uso dei cookie  Ulteriori Informazioni